Roma, preoccupazione dopo l’amichevole: attesa per i risultati dei tamponi

La Roma non riprenderà oggi, come era stato inizialmente previsto, il cammino verso il prossimo impegno di campionato, la partita contro il Benevento di Inzaghi.

Roma
Fonseca (Getty Images)

Il motivo è precauzionale ed è legato al contagio da Covid arrivato nei giorni scorsi per due ragazzi dell’Under 18. Oggi – come spiega Il Corriere dello Sport – si procederà alla sanificazione degli ambienti di Trigoria. Successivamente saranno effettuati i tamponi a tutti gli elementi della rosa giallorossa, oltre che dei ragazzi della Primavera. Lo stesso quotidiano riporta come ci sia stato un caso proprio nella formazione guidata da Alberto De Rossi, un ragazzo asintomatico che non sapeva di essere positivo. E proprio questa positività ha fatto crescere un po’ di preoccupazione nell’ambiente giallorosso.

LEGGI ANCHE –>>>Roma, nuovo sponsor tecnico in arrivo: accordo per quattro anni

Roma, c’è un positivo al coronavirus tra i ragazzi della “Primavera”

Roma
Getty Images

Il ragazzo in questione è infatti stato protagonista dell’amichevole in famiglia che la Roma ha giocato contro la Primavera venerdì mattina a Trigoria. La speranza è che ovviamente nessun altro elemento sia entrato in contatto con il virus, per questo si attenderanno con un pizzico d’ansia i risultati dei tamponi che verranno effettuati, come detto, nella giornata odierna. Già nelle scorse settimane ci sono stati dei casi da Covid-19 in giallorosso come Mirante, Peres, Perez e Kluivert, si spera che la lista si fermi qui. In ogni caso in settimana, come avviene normalmente per il protocollo, poi ai calciatori sarà ripetuto il tampone che deve confermare l’esito del primo.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, El Shaarawy fa chiarezza sulla trattativa