Roma, Florenzi difende il laziale dopo Italia-Olanda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09

La Roma si coccola Lorenzo Pellegrini dopo l’ottima prestazione del centrocampista giallorosso offerta nell’ultimo match Italia-Olanda.

Roma

Mancini ha trovato una nuova posizione per l’eclettico giocatore giallorosso, schierandolo come esterno offensivo di sinistra. E Pellegrini ha ripagato la fiducia del tecnico segnando la rete del momentaneo vantaggio contro gli orange. Un ruolo decisamente diverso da quello che il centrocampista al momento ricopre con Fonseca, che lo schierato proprio sulla linea mediana al fianco di Veretout per sfruttare le qualità nel palleggio. Contro l’Olanda ha giocato anche un ex giallorosso, vale a dire Alessandro Florenzi, oggi al Psg. L’ex capitano alla fine del match è intervenuto in difesa di un compagno di squadra, l’attaccante della Lazio Ciro Immobile.

LEGGI ANCHE –>Diawara positivo al Coronavirus, l’annuncio sui social

Roma, le parole di Alessandro Florenzi

Roma

Il centravanti biancoceleste ancora una volta in nazionale non ha dimostrato di essere incisivo come lo è con la sua squadra di club. E le critiche non sono mancate. Come riporta Il Corriere dello Sport a fine gara però Florenzi è voluto intervenire a difesa del compagno di nazionale. “Il gol sbagliato da Immobile? Ciro ha segnato 36 gol nello scorso anno, ha vinto la Scarpa d’Oro, ma ne parliamo come se fosse un giocatore normale. In Italia lo trattiamo come l’ultimo dei Mohicani mentre Lewandowski è santificato in patria. Merita un atteggiamento diverso. Dovrebbe essere un eroe nazionale” ha detto il laterale destro.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, i colpi di De Sanctis impressionano Friedkin