Milan-Roma, ci sono due positivi al coronavirus tra i rossoneri

Milan-Roma, vigilia agitata: Carles Perez non è partito per una tonsillite, tra i rossoneri invece ci sono due positivi al coronavirus.

Milan-Roma
L’allenatore del Milan Pioli (Getty Images)

Il Milan in vista della partita di questa sera contro la Roma, posticipo della quinta giornata, deve fare nuovamente i conti con il coronavirus. Giù fuori perché in isolamento il difensore Gabbia, secondo quanto scritto su Twitter dal giornalista Fabio Ravezzani ci sarebbero altri due rossoneri risultati positivi nell’ultimo giro di tamponi effettuato.

LEGGI ANCHE: Milan-Roma, Fonseca: Squadra in fiducia, giocheremo per vincere

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, candidato a sorpresa per la panchina

Milan-Roma, Donnarumma e Hauge positivi al coronavirus tra i rossoneri

Milan-Roma
Pioli (getty images)

Nelle scorse settimane il Milan aveva dovuto rinunciare sempre perché positivo al coronavirus a Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante è riuscito a rientrare in tempo per la disputa del derby in cui è risultato decisivo per la vittoria contro l’Inter.

Ora nella partita contro la Roma dovrà fare a meno di Donnarumma e Hauge. Questo il comunicato ufficiale

“AC Milan comunica che gli esiti pervenuti ieri sera dal laboratorio hanno riscontrato una positività al tampone di Gianluigi Donnarumma, Jens Petter Hauge e di altri tre membri del gruppo squadra. Tutti sono asintomatici, sono stati immediatamente sottoposti ad isolamento domiciliare e sono state informate le autorità sanitarie locali.

Oggi tutto il gruppo squadra è stato testato nuovamente, come da protocollo, e non sono risultate nuove positività”.