Roma, continua la ricerca del nuovo direttore sportivo

La Roma è sempre alla ricerca del nuovo direttore sportivo. Con Friedkin che però ancora sta vagliando le situazioni possibili prima di prendere una decisione.

Roma
Dan e Ryan Friedkin (Getty Images)

Fonseca non ha voluto parlare dell’argomento nell’ultima conferenza stampa, ma del resto in quelle precedenti e anche in alcune interviste aveva sottolineato l’importanza della figura dirigenziale all’interno della squadra. Anche perchè la finestra dei trasferimenti di gennaio si avvicina e i giallorossi dovranno andare a caccia di rinforzi in vista della seconda parte della stagione.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, trovato l’accordo: rinnovo vicino per il calciatore

Roma, Josè Boto e Sartori profili intriganti

roma
@getty images

Certamente, c’è ancora tempo per prendere la miglior decisione possibile, visto che per gennaio mancano ancora un paio di mesi. Come riporta La Gazzetta dello Sport il nome sempre caldo è quello di Campos, che però punta a svolgere più un ruolo di consulenza da Montecarlo che non quello di direttore sportivo. Ormai Boldt ed Emenalo sembrano essere fuori dai giochi, mentre intriga il profilo di Sartori. Dirigente d’esperienza che conosce molto bene il calcio italiano. Tuttavia un altro nome caldo rimane quello di Josè Boto, attualmente allo Shakhtar, dirigente che Fonseca conosce bene per averci lavorato in passato e profilo tenuto in considerazione dalla famiglia Friedkin.