Roma-Fiorentina, Spinazzola: “Potevamo segnare di più”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:23

Vittoria meritata per la Roma di Paulo Fonseca, che ha steso la Fiorentina con un netto 2-0 firmato Spinazzola-Pedro.

Roma

La prestazione della squadra giallorossa è stata decisamente positiva e il risultato sarebbe potuto essere ben più largo se il portiere viola non avesse compiuto alcune parate determinanti. La Roma dunque sale a quota 11 punti in classifica, con un unico ko in sei gare, quello patito a tavolino contro il Verona all’esordio. Risposte ottime dunque da parte di tutti i calciatori impiegati e testa già ai prossimi impegni.


LEGGI ANCHE — I voti di Roma-Fiorentina 2-0, Spinazzola straripante, quante sorprese

Roma-Fiorentina, le parole di Spinazzola

Voti Roma Fiorentina Ibanez Spinazzola
Ibanez e Spinazzola (Getty Images)

Al termine del match a parlare ai microfoni di Roma Tv è stato proprio il “man of the match” Leonardo Spinazzola. Che ha analizzato la partita. “Abbiamo iniziato male, ma poi abbiamo preso le misure ed abbiamo accelerato. E’ stata una bella partita, potevamo senz’altro segnare 5 gol. Dobbiamo migliorare sotto porta e concretizzare di più. Dietro però abbiamo retto bene” ha detto l’esterno sinistro. Che in questo nuovo modulo scelto da Fonseca è senz’altro più determinante. “Anche quando giocavamo a quattro eravamo sempre alti, ora però è normale che nella fase difensiva c’è un ripiegamento in meno. Sono felice del gol segnato e di questa bella vittoria” ha concluso.