Roma-Fiorentina, Fonseca: “Bellissima partita, continuiamo così”

La Roma porta a casa tre punti d’oro contro la Fiorentina al termine di una prestazione davvero convincente dei giallorossi.

Roma

Dopo 90 minuti il risultato è stato di 2-0, ma senza le prodezze di Dragowski il punteggio sarebbe potuto essere decisamente più largo. Il primo gol è stato segnato da Spinazzola, quindi è arrivato il raddoppio nella ripresa firmato da Pedro a conclusione di uno strepitoso contropiede. Solo sorrisi dunque per l’allenatore giallorosso Paulo Fonseca, decisamente soddisfatto nel post-partita.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, trovato l’accordo: rinnovo vicino per il calciatore

Roma-Fiorentina, le parole di Fonseca

“La squadra ha fatto una bellissima partita contro un avversario forte. Siamo stati compatti in difesa e poi siamo ripartiti velocemente” ha detto Fonseca ai microfoni di Sky Sport. La tv ha sottolineato la prova di Pellegrini. “E’ un giocatore molto intelligente, che può fare bene in diversi ruoli. Ora sta giocando in questa posizione e ha fatto una bellissima partita. Sono soddisfatto di lui, sta lavorando molto” dice Fonseca. Lodi anche per Smalling: “Ho sempre detto quanto sia importante, che abbiamo tre ragazzi giovani in quel reparto. Chris ha una diversa serenità ed è un leader“. Non ci sono però al momento obiettivi fissi nella mente del tecnico della Roma: “Dobbiamo guardare partita dopo partita, ma vogliamo migliorarci ed entrare in Champions League. Dobbiamo continua con questa ambizione, questo atteggiamento e questo spirito di squadra pensando già alla prossima partita, che è sempre quella più importante”.

Alla domanda su una Roma da scudetto, Fonseca resta con i piedi per terra: “Io sono sempre equilibrato, non dirò certe cose solo per aver vinto questa partita. Nessun allenatore sta ammettendo di poterlo vincere al momento” dice il portoghese, che indica “Juventus e Inter come favorite, sono le squadre che sono più attrezzate”. Ma non dimentica nemmeno parole d’elogio per il Sassuolo: “E’ una grandissima squadra, ho molta ammirazione per il lavoro del loro allenatore, giocano con coraggio, molto bene. E non sono sorpreso del loro rendimento”.


LEGGI ANCHE — I voti di Roma-Fiorentina 2-0, Spinazzola straripante, quante sorprese