Roma, ora l’Europa League: sarà ancora rivoluzione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:21

Dopo aver battuto la Fiorentina in serie A adesso per la Roma è tempo di pensare già al prossimo ostacolo da superare in Europa League.

@getty images

Non c’è tempo per rifiatare, ma questo lo si sapeva già da tempo. Il calendario è fitto di impegni per la formazione di Paulo Fonseca, che in Italia è imbattuta da 14 partite sul campo e che sta crescendo gara dopo gara. Fondamentale è l’apporto degli elementi più esperti. Pedro è già al terzo gol in sei gare, Mkhitaryan ha sfornato contro i viola il quarto assist stagionale. Ma Fonseca si aspetta l’apporto di tutti ed è pronto ad una nuova rivoluzione nell’undici titolare.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, trovato l’accordo: rinnovo vicino per il calciatore

Roma, giovedì arriva il Cluj

roma
@getty images

Per la Roma giovedì è tempo di scendere in campo contro i rumeni del Cluj per la terza gara della fase a gironi di Europa League. Fonseca farà rifiatare nuovamente qualche big e concederà una chance dall’inizio a Pau Lopez, Borja Mayoral, Villar e Carles Perez. Dal gruppo spagnolo si attendono confortanti prestazioni, la squadra ha bisogno anche del loro apporto. Tornerà tra i titolari sicuramente anche Bruno Peres, con Cristante che sarà impegnato nel ruolo di regista arretrato.


LEGGI ANCHE — I voti di Roma-Fiorentina 2-0, Spinazzola straripante, quante sorprese