Serie A, la richiesta del presidente Figc Gravina al Governo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:43

La situazione legata ai contagi da Covid-19 continua a far preoccupare e sono in arrivo altre decisioni importanti da parte del Governo.

Serie A
serie A

Nelle ultime settimane la curva legata al numero delle persone risultate positive è cresciuta in modo esponenziale e si è tornati a parlare di un possibile “lockdown”. Ipotesi che per adesso è stata scongiurata, ma che non è del tutto da escludere qualora la situazione dovesse peggiorare. E a farne le spese potrebbe essere anche il calcio. Per adesso è stato messo un freno ai campionati dilettantistici. Nelle prossime ore potrebbe arrivare una nuova “stretta” per molti settori con il nuovo Dpcm.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, trovato l’accordo: rinnovo vicino per il calciatore

Serie A, Gravina chiede di continuare a giocare

Roma
Gravina (Getty Images)

Come riporta Il Corriere dello Sport il presidente della Figc Gravina ha inviato una mail ai ministri Gualtieri, Speranza e Spadafora per chiedere che non vengano interrotti i campionati professionistici. Troppo importante poter scendere in campo per il sistema calcio, che deve fare i conti con una situazione dei conti economici abbastanza critica. Il lockdown dello scorso mese di marzo e i tanti incassi perduti hanno fatto chiudere la passata stagione con un “rosso” di 200 milioni di euro, ai quali se ne aggiungeranno altri 400 a fine anno. Anche per questo motivo è stata chiesta una particolare attenzione ai problemi del calcio nella prossima legge di bilancio di novembre.


LEGGI ANCHE — I voti di Roma-Fiorentina 2-0, Spinazzola straripante, quante sorprese