Roma, contro il Cluj i veri dubbi sulle corsie esterne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40

La Roma oggi torna ad allenarsi in vista della prossima partita che l’attende, il match di Europa League contro i romeni del Cluj.

Roma

Un’altra sfida da portare a casa per la squadra di Paulo Fonseca, che è imbattuta sul campo da 14 gare e conta di esserlo anche dopo il match di giovedì sera. La Roma ha 4 punti in classifica nel suo girone dopo la vittoria sullo Young Boys e il pareggio contro il Cska Sofia. L’obiettivo è quello di riuscire a conquistare al più presto il passaggio del turno cercando anche di preservare anche i “big”, specie gli attaccanti che non sono più giovanissimi e hanno dunque bisogno di rifiatare.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, trovato l’accordo: rinnovo vicino per il calciatore

Roma, Bruno Peres fa riposare Spinazzola?

Roma
Bruno Peres (Getty Images)

I veri dubbi della formazione giallorossa riguardano le corsie esterne, anche se c’è da dire che le alternative per il portoghese sono ridotte. Santon infatti è ai box per infortunio mentre Calafiori è ancora alle prese con la positività legata al Covid e dunque non si possono fare delle previsioni per il suo rientro in squadra. Peccato perché il giovane avrebbe senz’altro trovato spazio da titolare in questa fase della stagione. Restano dunque a disposizione Bruno Peres, Karsdorp e Spinazzola. E proprio quest’ultimo è uno dei giocatori chiave. E’ scontato che Fonseca pensi a preservarlo in vista del campionato, visto che è stato uno degli elementi più utilizzati in questa fase. Non è da escludere dunque che Karsdorp sia confermato a destra con Bruno Peres che scalerebbe sulla corsia opposta. Con Spinazzola destinato magari a subentrare in caso di bisogno.


LEGGI ANCHE — I voti di Roma-Fiorentina 2-0, Spinazzola straripante, quante sorprese