Roma, aumenta il numero dei positivi: le contromisure

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:07

Non sono certo giorni semplici per la Roma, che in questa sosta di campionato deve fare i conti con i positivi al Covid.

Roma

Ieri un altro giocatore della rosa di Paulo Fonseca si è aggiunto alla lista, ovvero il difensore albanese Marash Kumbulla. Nei giorni scorsi era risultato positivo il bomber Edin Dzeko, quindi ad essere contagiati sono stati Pellegrini, Santon e Fazio. C’è insomma un po’ di preoccupazione in casa giallorossa visto il diffondersi dell’epidemia. Si sono negativizzati invece Diawara e Calafiori. Il primo si è già allenato ieri.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, suggestione per un clamoroso ritorno

Roma, allenamenti singoli a Trigoria

Roma
Getty Images

Per motivi precauzionali, e con la speranza che la lista dei positivi non si allunghi, ieri la Roma si è allenata agli ordini di Fonseca in un modo diverso dal solito. Ovvero i calciatori hanno lavorato singolarmente sul campo, nessun lavoro collettivo. La società ha inoltre ribadito l’importanza di rispettare in pieno il protocollo severo di Trigoria e di rispettare anche il tragitto casa-lavoro-casa, evitando così al massimo ogni contatto esterno. Nella giornata di domani verranno effettuati, come riporta Il Corriere dello Sport, nuovi tamponi che poi saranno ripetuti ogni 48 ore.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, un osservato speciale in Europa League