Roma, la proposta di Petrachi al club giallorosso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:59

La Roma di Dan Friedkin è impegnata in queste settimana a trovare una nuova figura dirigenziale essenziale, quella del direttore sportivo a cui affidare le dinamiche di mercato.

Roma
Gianluca Petrachi (Getty Images)

La nuova proprietà americana ha preso tempo, non ha voluto compiere delle scelte azzardate. Sta valutando con la massima attenzione tutti i profili selezionati. E in cima alle preferenze di Friedkin ci sarebbe il portoghese Campos, destinato per ora ad essere però solo un consulente considerando la sua volontà di non spostarsi da Montecarlo. Nel frattempo però al club è arrivata una proposta.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, suggestione per un clamoroso ritorno

Roma, Petrachi pronto a tornare

Roma
Friedkin (Getty Images)

Come riporta Il Corriere dello Sport, l’ex direttore sportivo Petrachi sarebbe pronto a chiudere ogni questione giuridica con il club e sarebbe pronto a tornare a lavorare per i giallorossi, rinunciando anche alle mensilità non corrisposte dopo il licenziamento dello scorso mese di luglio. Questo sarebbe emerso dalla prima udienza di conciliazione al Tribunale del Lavoro dello scorso 4 novembre. La Roma avrebbe proposto una transazione di 1,2 milioni di euro lordi, ma Petrachi si è detto disposto a rinunciare pur di tornare a svolgere il proprio lavoro con la nuova proprietà americana. Il quotidiano sportivo sottolinea però come la sua candidatura sia destinata a cadere, con il club che potrebbe aumentare l’offerta di risarcimento per evitare altri strascichi della vicenda.