Roma, le statistiche non bastano a decifrare il futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:26

La Roma di Paulo Fonseca ha iniziato sicuramente questa stagione nel migliore dei modi. Finora non ha mai conosciuto la sconfitta sul campo.

Roma
Roma (Getty Images)

Se si eccettua il ko patito a tavolino contro il Verona, la formazione giallorossa ha avuto un ruolino di marcia sicuramente positivo. E’ tra le prime della classifica, è ad un passo dal passaggio del turno in Europa League. I tifosi insomma sono ottimisti e del resto le potenzialità per fare meglio ci sono tutte. Che stagione allora sarà per i giallorossi?

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, il Barcellona sulle tracce di un giallorosso

Roma, che stagione sarà per i giallorossi?

Roma

Una analisi statistica del portale Ultimo Uomo sottolinea come in questo momento è molto difficile dire che tipo di stagione vivranno Dzeko e compagni, se potranno ambire a qualcosa di importante o rimarranno subito dopo le big del torneo. I grafici infatti sottolineano come la Roma tiri molto in porta (quarta in tutta la serie A) e lo faccia anche trovando le migliori posizioni di tiro possibili. Insomma davanti è una delle squadre più pericolose. Tuttavia non concretizza per quanto realizza. Il portale sottolinea come, guardando alle statistiche, solo Pedro supera le attese. Anche i numeri in difesa sono contradditori. La squadra capitolina concede poche palle gol agli avversari, ma gli lascia quelle potenzialmente più pericolose, concedendo l’ingresso nella propria area troppo facilmente.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, le ultime sul rinnovo di Bruno Peres