Calciomercato Roma, Nzonzi paga l’esterno destro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55

Calciomercato Roma, la svolta in casa giallorossa è arrivata quando Fonseca ha deciso di puntare sulla difesa a tre, modulo che ha esaltato le caratteristiche offensive degli esterni.

Calciomercato Roma
Steven Nzonzi (Getty Images)

Questo schema ha senz’altro fatto schizzare alle stelle il rendimento di Spinazzola, titolare fisso e uomo capace di fare benissimo sia la fase difensiva che quella offensiva. A destra Fonseca non ha trovato finora un elemento in grado di dare continuità alle prestazioni, ma sia Karsdorp che Bruno Peres hanno sempre evidenziato le loro qualità di supporto all’azione offensiva della squadra.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è tempo di rinnovi: firma un altro giovane

Calciomercato Roma, esterni tra rinnovi e nuovi arrivi

Calciomercato Roma

Come ha sottolineato “Il Tempo”, il ruolo degli esterni nella Roma di Fonseca è davvero fondamentale. E la società deve iniziare a pianificare la batteria di giocatori da mettere a disposizione del portoghese. Tenendo conto del fatto che Bruno Peres è in scadenza di contratto e che la trattativa per il rinnovo del contratto con Calafiori è ancora in una fase di stallo. Il calciatore ha un contratto fino al 2022 e la Roma vorrebbe blindarlo con un quinquennale. Ma la distanza tra domanda e offerta è ancora ampia. E poi c’è il mercato, con i giallorossi che avrebbero messo nel mirino il giovane Brandon Soppy, esterno destro classe 2002 del Rennes. Che chiede 15 milioni di euro per cedere il suo gioiellino, la chiave però potrebbe essere il riscatto di Nzonzi, attualmente al club francese.

LEGGI ANCHE –>Tiago Pinto, chi è il nuovo general manager dei giallorossi