Cluj-Roma, doppia missione compiuta per i giallorossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:52

Missione compiuta per la Roma di Paulo Fonseca, che vincendo sul campo del Cluj ha messo in cassaforte la qualificazione ai sedicesimi di finale del torneo.

Roma

Tutto facile per i giallorossi, che seppur scesi in campo con una formazione largamente rimaneggiata hanno dominato in lungo e il largo l’avversario, tenendo sempre in mano il pallino del gioco. Nel primo tempo la Roma non ha affondato il colpo, ma dopo pochi minuti della ripresa una sfortunata autorete del Cluj ha dato il via libera verso il successo. Fonseca ha messo in campo i big Mkhitaryan e Dzeko e proprio l’armeno si è procurato il calcio di rigore del raddoppio. Poi trasformato dal solito Veretout con grande freddezza.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è tempo di rinnovi: firma un altro giovane

Roma con i sedicesimi di Europa League in tasca

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Con questa vittoria la qualificazione al turno successivo di Europa League è in testa per la formazione giallorossa, che raggiunge quota 10 punti. Dietro c’è lo Young Boys a quota 7 punti e poi il Cluj a 4. I romeni avrebbero ancora la possibilità matematica di agguantare la Roma (in caso di doppio ko dei giallorossi nei prossimi impegni) ma in questo malaugurato caso la squadra di Fonseca avrebbe il vantaggio di aver vinto entrambi gli scontri diretti. Un traguardo sicuramente importante per una squadra che sta crescendo partita dopo partita.

LEGGI ANCHE –>Tiago Pinto, chi è il nuovo general manager dei giallorossi