Calciomercato Roma, salta lo scambio con l’Inter: ingaggio troppo alto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

Calciomercato Roma, non ci sarà lo scambio con l’Inter che aveva proposto Eriksen per Veretout. Non ci può essere accordo economico.

Roma
Veretout, è uno degli elementi più importanti nella Roma (Getty images)

Che Eriksen lascerà l’Inter forse già a gennaio è cosa risaputa. I rapporti con Conte e, con la società in generale, ormai sono definitivamente deteriorati. Anche le ultime uscite davanti alle telecamere dimostrano che è solamente questione di tempo.

Nelle scorse settimane si era paventata l’ipotesi di uno scambio con la Roma: a Milano ci sarebbe andato Veretout, il danese invece avrebbe fatto il percorso inverso. Ma come scrive calciomercatoweb.it questa ipotesi sembra essere già sfumata.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, a gennaio potrebbero arrivare tre rinforzi

Calciomercato Roma, ecco perché salta lo scambio

Eriksen lascerà l’Inter, difficile vederlo alla Roma (Getty images)

A frenare l’avanzare della trattativa è l’ingaggio faraonico che in questo momento Eriksen percepisce a Milano: si parla di 7,5 milioni di euro + 1,5 di bonus. L’ex Tottenham è uno dei calciatori che ha l’ingaggio più alto in tutta la Serie A. Ecco perché è quasi impossibile lo scambio.

I Friedkin, alle prese con diversi problemi – tra i quali anche l’indebitamento finanziario – non possono permettersi di spendere una cifra così alta per un ingaggio. Anche se l’idea ovviamente era stuzzicante viste le qualità tecniche di Eriksen. C’è anche da dire però che Fonseca non si sarebbe fatto scappare così facilmente Veretout: al momento uomo squadra che dà equilibrio a centrocampo come pochi.

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, c’è una concorrente per Nandez