Roma-Young Boys: le probabili formazioni, dubbi ancora in difesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:03

Poche ore al fischio d’inizio di Roma-Young Boys, quinto match della fase a gironi di Europa League della formazione allenata da Fonseca.

Roma
@getty images

Roma in testa al Gruppo A, con gli svizzeri che seguono distanziati di tre punti. Ovvio che la vittoria, per i giallorossi, determinerebbe la certezza matematica del primo posto nel girone per avere poi nei sedicesimi (già conquistati) un avversario più abbordabile. Con CFR Cluji e CSKA Sofia ormai fuori dai giochi, la gara assume importanza proprio per determinare la prima posizione. Inutile dire che i ragazzi di Fonseca, già vittoriosi all’andat, vorranno raggiungere subito l’obiettivo per poi poter pensare di più al campionato.

LEGGI ANCHE –>Roma, Petrachi a tutto campo: l’ammissione alla radio

Roma che effettua un turn-over sia per necessità che per testare le condizioni di chi gioca di meno e ha bisogno di ritrovare il ritmo-partita. In attacco Borja Mayoral punta terminale, riposano Dzeko, Pedro e Mkhitaryan. Mentre in porta gioca ancora Pau Lopez e a sinistra Calafiori sostituirà Spinazzola. La squadra svizzera scenderà all’Olimpico con la migliore formazione possibile e si affiderà attacco a Nsame.

Roma
Borja Mayoral ©️Getty Images

Roma-Young Boys le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Juan Jesus; Bruno Peres, Villar, Diawara, Calafiori; Carles Perez, Pellegrini; Mayoral.
YOUNG BOYS (3-4-3): Von Ballmoos; Burgy, Lustenberger, Zesiger; Hefti, Rieder, Sierro, Maceiras; Fassnacht, Nsame, Ngamaleu.

LEGGI ANCHE –>Roma, ecco i risultati degli esami di Veretout e Mancini