Roma-Sassuolo, le probabili formazioni: Fonseca spera in Kumbulla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

Roma-Sassuolo, le probabili formazioni: Fonseca spera di recuperare Kumbulla per avere la possibilità di schierare Kumbulla in difesa.

Roma-Sassuolo
Marash Kumbulla (Getty Images)

Portata a termine la missione Europa League con la qualificazione ai sedicesimi di finale come prima nel girone, è tempo di pensare al campionato. Dopo la batosta subita al San Paolo contro il Napoli, c’è da ripartire in fretta anche in campionato. L’avversaria non è delle più semplici: il Sassuolo ha iniziato la stagione alla grande, anche se nell’ultimo turno ha subito uno stop pesante in casa contro l’Inter. Si affronteranno così due squadre vogliose di riscatto, con i giallorossi che però continuano ad avere qualche problema di troppo.

LEGGI ANCHE –>Roma, Petrachi a tutto campo: l’ammissione alla radio

Roma-Sassuolo, le possibili scelte di Fonseca

Roma-Sassuolo

I problemi principali, come scrire il Corriere dello Sport oggi in edicola, riguardano la difesa dove mancherà di sicuro Mancini. Non sarà della partita neppure Smalling, che prosegue il lavoro individuale. Ibañez sarà regolarmente a disposizione, mentre Kumbulla rientrato da poco ad allenarsi dopo il tampone finalmente negativo resta in bilico. Fazio ha invece recuperato ed entra in corsa per una maglia, per spostare Cristante a centrocampo se Veretout non dovesse recuperare. Fermo restando che c’è anche Villar che sta facendo benissimo. Pochi dubbi in attacco dove giocheranno Pedro, Mkhitaryan e Dzeko.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

LEGGI ANCHE –>Roma, ecco i risultati degli esami di Veretout e Mancini