Roma, un ex duro sul caso Pellegrini: “Non è normale venga insultato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18

Roma, l’ex Pizarro ha commentato il caso Pellegrini, nel mirino dei tifosi dopo la gara contro il Sassuolo

Pizarro, l’ex Roma si è espresso sul caso Pellegrini (Getty images)

Pellegrini ha recuperato: come spiegato da Fonseca il centrocampista sarà in campo domani contro il Bologna. Ma dopo una settimana quasi, tengono ancora banco le critiche e gli insulti che i tifosi hanno rivolto al giocatore giallorosso.

Ne ha parlato ieri, al “Tribunale delle romane”, trasmissione trasmessa su “Rete Oro”, l’ex centrocampista Pizarro: “Un romano e romanista come lui non è normale che venga insultato” ha detto. Una situazione comunque presa di petto dalla Roma con un cominciato stampa diramato lunedì scorso.

LEGGI ANCHEBologna-Roma, le ultime in casa rossoblu: tante assenze per Mihajlovic

Roma, Pizarro: “Succedeva anche a Totti”

Roma Pellegrini convocato
Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

Lo stesso centrocampista, interrogato dal conduttore della trasmissione, il giornalista del Corriere dello Sport Roberto Maida, ha spiegato che anche Totti e De Rossi, diverse volte, sono state nel mirino dei tifosi.

“Succedeva anche a loro, compreso Florenzi. Una volta Totti tirò la maglia in curva e qualcuno gliel’ha ritirata indietro. Una cosa assurda”. Difficile non dare ragione a Pizarro. Uno che ci ha sempre messo la faccia anche quando vestita il giallorosso. In questo momento comunque la situazione sembra essere rientrata. E molto si capirà anche domani: vedremo che prestazione riuscirà a sfornare Pellegrini in quel di Bologna.