Bologna-Roma, Campos: “Soddisfatto per i ragazzi, grande prestazione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:38
nuno campos vice fonseca
@getty images

BOLOGNA-ROMA DICHIARAZIONI CAMPOS – Oggi non c’era lo squalificato Paulo Fonseca, in panchina al Dall’Ara nella splendida vittoria contro il Bologna ci è andato il suo vice Nuno Campos. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Roma TV

LEGGI ANCHE: Bologna-Roma, Dzeko: “Obiettivo prime quattro”. E sui gol mangiati…

LEGGI ANCHE: Voti Bologna-Roma 1-5, goleada al Dall’Ara. Attacco super

Dichiarazioni Campos

Contento della prestazione?
Venivamo da due partite difficili, ma la risposta di oggi è stata magnifica. Il primo tempo è stato eccezionale, credo che abbiamo battuto un record, era dal 1931 che la Roma non segnava 5 gol in un tempo. Edin ha stabilito un ulteriore record di gol con la Roma. Vorrei sottolineare la prestazione collettiva che è stata fantastica.

Il collettivo diventa importante quando si hanno tanti impegni?
Sì, è importante quando si gioca così tanto. Non abbiamo tanti giorni a disposizione per allenarci, abbiamo tanti giovani che hanno bisogno di tempo per crescere e rendere il collettivo sempre più forte. Non abbiamo ancora vinto niente, ma la strada intrapresa è importante, dobbiamo continuare così.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, può partire a gennaio: le possibili destinazioni

Avete cercato spesso la verticalità oggi
Sì, era un aspetto che avevamo preparato così, anche per le caratteristiche dell’avversario. Il Bologna marca individualmente ed è molto forte, volevamo giocare a uno-due tocchi e poi subito la palla in profondità alle spalle della difesa.

La reazione c’è stata, è stato sorpreso dai ragazzi?
No, non sono sorpreso, perché noi che lavoriamo quotidianamente con questa squadra sappiamo che in qualsiasi momento può scattare quel qualcosa che ti permette di giocare una partita praticamente perfetta, come lo è stata quella di oggi. La prestazione è stata molto positiva, così come quella contro il Sassuolo, purtroppo non abbiamo segnato e le valutazioni fatte sono state diverse. Oggi la squadra meritava la vittoria e abbiamo dato un’ottima risposta. Nel complesso siamo in crescita come squadra anche al livello di gioco. Serve tempo per far crescere i giovani, ma sono sicuro che il futuro sarà positivo.