Roma-Torino, granata in ritiro. Cairo ha deciso il futuro di Giampaolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:02

Roma-Torino, la squadra granata rimarrà in ritiro fino alla gara di giovedì. Cairo conferma Giampaolo, che per adesso rimane in sella.

Giampaolo, per ora rimane in sella al Torino © Getty Images

La sconfitta ieri contro l’Udinese ha acuito ancora di più la crisi in casa Torino. Ma al momento non sono previsti cambi in panchina. Lo ha comunicato il presidente Cairo ieri sera subito dopo la partita. “Ho fiducia in lui. Ma sono rimasto molto deluso dai calciatori visto che venerdì ho parlato con loro. È stata una brutta partita e non mi aspettavo di vedere un primo tempo con così poca voglia”. La parole sono riportate questa mattina dalla Gazzetta dello Sport. 

Il patron granata ha comunque confermato la fiducia a Giampaolo: “Ho visto cose buone, questa partita è stata quella che è stata. C’erano stati progressi come con l’Inter, la Lazio e il Sassuolo. Adesso vediamo cosa succede in queste ultime tre partite e poi vedremo cosa fare a gennaio”.

LEGGI ANCHEBologna-Roma probabili formazioni: ultimi dubbi per Fonseca

Roma-Torino, Giampaolo: “Mai stati all’altezza”

Cska Sofia-Roma
Fonseca, sa bene anche la gara contro il Torino sarà difficile (Getty images)

L’ex allenatore del Milan non ha nascosto la propria delusione. “Non siamo stati all’altezza e se fino al momento avevamo comunque fatto delle buone prestazioni che ci hanno tenuto a galla, con l’Udinese la reazione è stata di pancia e senza idee”.

”Io mi assumo tutte le responsabilità” ha concluso il tecnico. Il Torino, che giovedì sera sarà impegnato all’Olimpico contro i giallorossi, sarà all’ultima spiaggia. La posizione di classifica – un punto sopra al Crotone – chiede un veloce cambio di rotta. Sarà una gara da interpretare bene per la squadra di Fonseca. Che in casa non può lasciare punti a nessuno. Soprattutto ad una formazione in crisi d’identità e di risultati.