Calciomercato Roma: conferme su Gomez, ma quante concorrenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:04

Calciomercato Roma, i giallorossi sono interessati al Papu, ma la concorrenza è tanta: l’argentino però vuole rimanere in Europa.

ilicic gomez atalanta
Gomez e Ilicic, probabilmente lasceranno l’Atalanta a gennaio @getty images

Il Papu Gomez ha rotto con l’Atalanta: questo è un dato di fatto dopo le sue dichiarazioni di ieri su Instagram. E adesso attorno all’argentino ci sono già diverse squadre pronte ad accoglierlo a gennaio. Perché sarà veramente difficile che la frattura con Gasperini venga ricomposta. E Gomez non può permettersi di rimanere fermo se vuole giocarsi la Coppa America con la maglia della sua Nazionale.

Ieri – scrive la Gazzetta dello Sport – il calciatore ha avuto un primo colloquio con il suo procuratore Giuseppe Riso per cercare di capire l’evolversi della situazione. Su di lui comunque ci sono molti top club europei.

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, trattativa avanzata | Cessione a gennaio

Calciomercato Roma, Gomez vuole rimanere in Europa

tifosi roma
I tifosi della Roma @Getty Images

A quanto trapela in queste ore, l’argentino non ha nessuna intenzione di andare a prendersi la “pensione dorata” negli Emirati. Si sente ancora importante e vuole rimanere in Europa. La Roma sta cercando di capire se ci sono margini di trattativa. Così come Inter, Milan e anche Napoli, che ovviamente accoglierebbero Gomez a braccia aperte.

Occhio però, perché guardando alla vicina Francia ci sarebbe il Psg che – spinto da Di Maria – starebbe monitorando la situazione del fantasista atalantino. E se così fosse non è difficile immaginare che Gomez spinga verso questa soluzione. La cosa certa al momento è che Percassi – nonostante i rapporti ottimi – non ha intenzione di regalare il cartellino del suo calciatore. Il contratto scade nel 2023 e sembrava fino a poche settimane fa una firma a vita. Ma le frizioni all’interno dello spogliatoio hanno fatto degenerare la situazione. Sarà difficile infine che l’Atalanta decida di cambiare Gasperini: questa soluzione farebbe cambiare anche l’idea di Gomez che, in questo caso, rimarrebbe con i colori nerazzurri addosso.