Roma, contro l’Atalanta Fonseca ha l’imbarazzo della scelta e un grande dubbio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:09

La Roma si avvicina al prossimo appuntamento di campionato, la delicata trasferta sul campo dell’Atalanta di Gianpiero Gasperini.

Roma
Fonseca (Getty Images)

Una partita che si preannuncia molto difficile, contro una delle formazioni più forti della serie A. La squadra di Fonseca però è in un ottimo periodo di forma ed è pronta a giocarsi le sue carte, consapevole che vincere vorrebbe dire porre l’autorevole candidatura per le primissime posizioni della graduatoria. Recuperato Cristante dopo la squalifica, se si eccettuano i due lungodegenti Zaniolo e Pastore il tecnico portoghese ha praticamente tutto l’organico a disposizione e dunque l’imbarazzo della scelta. Anche se i suoi dubbi sembrano essere pochissimi.

LEGGI ANCHE –>Roma-Spezia: data e orario dell’ottavo di Coppa Italia

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, non solo Calafiori: altro rinnovo in vista

Roma, il grande dubbio di Fonseca è tra Villar e Pedro

Come sottolinea anche Il Corriere dello Sport, il dubbio tra i pali dovrebbe essere risolto a favore di Mirante, pronto a riprendersi la maglia da titolare dopo averla lasciata a Pau Lopez nelle ultime uscite. Il vero nodo da sciogliere per l’allenatore è quello legato al ballottaggio tra Villar e Pedro. Nel caso in cui Fonseca scegliesse il mediano, allora Pedro andrebbe in panchina e Pellegrini utilizzato come trequartista. Altrimenti proprio quest’ultimo slitterebbe in mediana al fianco di Veretout. Mkhitaryan al momento è imprescindibile, impossibile che Fonseca rinunci al talento dell’armeno in questa fase finale del 2020.