Calciomercato Roma, a gennaio si cambia: i nomi in entrata e in uscita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33

Ormai gennaio è ad un passo e il calciomercato della Roma è pronto ad aprirsi con delle possibili novità nella squadra di Paulo Fonseca.

Calciomercato Roma
I tifosi della Roma (Getty images)

Il nuovo general manager Tiago Pinto arriverà nel nuovo anno aprendo una nuova fase gestionale in casa giallorossa. L’obiettivo è quello ringiovanire l’organico e, soprattutto, quello di abbassare il monte ingaggi. Sulle casse dei club pesano sempre più infatti gli stipendi dei calciatori, ancor più nell’era del Covid che non consente di avere delle entrate importanti, come ad esempio quelle del botteghino.

LEGGI ANCHE –>Roma, Cassano si schiera dalla parte di Fonseca per il calendario

Calciomercato Roma, terzino e portiere le priorità

brandon soppy rennes
@getty images

Come rivela Il Corriere dello Sport, il piano della Roma sul prossimo mercato è abbastanza chiaro. Si cercherà un terzino destro, specie se Bruno Peres (in scadenza di contratto) troverà una sistemazione. Piace al Benfica. Ad ogni modo sulla lista dei cedibili ci sono anche Fazio, Juan Jesus e Santon. Un altro giocatore che a gennaio potrebbe fare le valigie è Diawara, sempre meno utilizzato da Fonseca specie dopo l’esplosione di Villar. E poi c’è Pastore, per il quale c’è da capire le condizioni fisiche dopo l’operazione all’anca.

E in entrata? La priorità è un terzino destro. L’americano Reynolds rimane in pole position, ma sul taccuino giallorosso ci sarebbero anche Frimpong del Celtic (2000) e Soppy (2002), stellina del Rennes. AI giallorossi sarebbe stato offerto anche Venuti della Fiorentina. Non è da escludere che possa cercarsi anche un altro portiere, specie se si riuscirà a piazzare Pau Lopez. L’obiettivo è Sirigu del Torino, estremo difensore d’esperienza e con un profilo internazionale. Ora i granata sembrano intenzionati a lasciarlo partire. Ma in prospettiva futura si potrebbero valutare anche Gollini dell’Atalanta e Silvestri del Verona.