Calciomercato Roma, frenata per Reynolds: Fonseca ha pronta l’alternativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:51

Calciomercato Roma, frenata per Reynolds: alti i costi di intermediazione. Fonseca, nonostante le richieste restino alte, punta Frimpong del Celtic.

Calciomercato roma
Frimpong, obiettivo di mercato della Roma, ha lo stesso agente di Fonseca (getty images)

Frenata, improvvisa, per Bryan Reynolds. La trattativa che portava all’esterno basso dei Dallas ha subito uno stop per via dei costi di intermediazione che la Roma ha giudicato eccessivi. L’ accordo – scrive Il Messaggero – era stato trovato sulla base di 7,5 milioni. Ma queste ulteriori spese hanno frenato tutto per il momento. Si capirà nei prossimi giorni se sarà possibile limarle.

I giallorossi, che comunque stavano trattando altri elementi, hanno cercato anche Frimpong, incontrando il suo agente Marco Abreu (lo stesso di Fonseca) ma il Celtic non abbassa le sue pretese: 15milioni. Conferme arrivano anche per Soppy del Rennes e, nelle ultime ore, è stato fatto un tentativo per Hysaj del Napoli: ma sarà poco conveniente cercare di portarlo a gennaio, visto che a giugno va in scadenza e potrebbe di conseguenza cambiare casacca a parametro zero.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, il Napoli fissa il prezzo per Milik

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, la nuova strategia della famiglia Friedkin

Calciomercato Roma, è anche tempo di rinnovi

Pellegrini, presto partirà la trattativa per il rinnovo (getty images)

Capitolo rinnovi: il primo che verrà contattato è Mirante, che va in scadenza a giugno e che comunque verrà confermato. Sempre per quanto riguarda il ruolo tra i pali la Roma è alla ricerca di un elemento che possa far dormire sonni tranquilli a Fonseca: piace Sirigu, ma per Pau Lopez non sono arrivate offerte. E allora quasi certamente si continuerà così fino al termine della stagione.

Subito dopo l’estremo difensore, toccherà a Pellegrini sedersi attorno ad un tavolo: prolungamento, ritocco dell’ingaggio e cancellazione della clausola rescissoria. Problemi con Mkhitaryan non ce ne saranno. Anche lui la prossima stagione continuerà a vestire il giallorosso. Con Zaniolo infine – che a gennaio ricomincerà a correre dopo l’ok arrivato dai controlli – potrebbe essere intavolato un discorso già a primavera.