Calciomercato Roma, rinforzo per la difesa: il Cska Sofia spara alto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

Calciomercato Roma, visto l’interesse attorno al difensore, il club bulgaro spara alto: chiesti 5 milioni per il cartellino

CALCIOMERCATO ROMA
Antov, obiettivo di mercato della Roma (Getty images)

La Roma, in tempi non sospetti, aveva deciso di puntare sul difensore bulgaro del Cska Sofia Valentin Antov, affrontato dalla squadra di Fonseca nelle due gare di Europa League. Buon fisico, anche a livello tattico era sembrato pronto al grande salto.

E, tenendo presente che è un classe 2000, quindi in linea con le nuove direttive di mercato della società, che è decisa a puntare sui giovani, c’è stato un interessamento da parte dei giallorossi, che avrebbero sondato il terreno per capire se ci fossero i margini per una trattativa. Ma nel frattempo si è aggiunto anche l’Arsenal.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, l’Inter torna alla carica: ma prima deve vendere

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, altro sgarbo Juventus: affare in dirittura d’arrivo

Calciomercato Roma, il Cska chiede 5 milioni

La Roma, impegnata in Europa League con il Cska Sofia (Getty images)

Ma come viene riportato da tuttomercatoweb, il Cska Sofia, fiutando l’affare, avrebbe fissato il prezzo del cartellino in 5 milioni di euro. Una richiesta sicuramente eccessiva per un calciatore che sì sta dimostrando delle buone qualità, ma che in generale, per club diversi da quelli bulgari, rimane solamente una scommessa su cui cercare di puntare sperando di azzeccarci.

Come detto sulle tracce del difensore c’è anche l’Arsenal di Mikel Arteta: ma la richiesta avrebbe comunque allontanato i Gunners da una possibile trattativa. Nemmeno loro vogliono spendere così tanto. E il giochetto al rilancio della società bulgara potrebbe avere l’effetto contrario. Non ci dovrebbe essere nessun’asta attorno al calciatore, che rimane un buon prospetto senza dubbio. Ma 5 milioni di euro sembrano in ogni caso una richiesta fuori mercato.