Calciomercato Roma, Tiago Pinto lo vuole riscattare subito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59
borja mayoral
@getty images

Il rendimento e la crescita di Borja Mayoral è sotto gli occhi di tutti, soprattutto di Paulo Fonseca che ha creduto sul ragazzo sin dal primo momento (come è giusto che fosse qualcuno potrebbe dire), anche quando dopo le prime prestazioni non proprio positive ha difeso sempre l’attaccante spagnolo. Arrivato l’estate scorsa con la formula del prestito oneroso a 2 milioni di euro, per il giocatore c’è il diritto di riscatto fissato a 15 milioni se riscattato entro il primo anno, altrimenti 20 nel 2022, trattandosi di prestito biennale.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, ufficiale il ritorno dal prestito del portiere

LEGGI ANCHE: Roma, contro l’Inter pochi dubbi in formazione

La situazione da qui a giugno però è tutta da monitorare, visto che già ieri vi avevamo parlato di un’indiscrezione proveniente dalla Spagna, dove Zinedine Zidane rivorrebbe il ragazzo come primo acquisto della prossima stagione, mettendo in sostanza sul mercato sia Luka Jovic che Mariano Diaz. Intanto secondo quanto riportato da ‘calciomercato.com’, Tiago Pinto sta pensando di anticipare i tempi per risparmiare 5 milioni o magari qualcosa in più se dovesse decidere per il riscatto con qualche mese di anticipo.