Calciomercato Roma, le ultime sul futuro del centrocampista giallorosso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44
amadou diawara
@getty images

Sono solamente quattro le partite giocate da titolare in questa stagione da Amadou Diawara: tre in Europa League e una in campionato, la prima giornata di Serie A, proprio contro il Verona e proprio oggetto di ricorso da parte dell’Hellas che ha preso la vittoria a tavolino, in attesa di capire cosa deciderà il Collegio di Garanzia del Coni sul ricorso presentato dalla Roma. Una stagione difficile sotto tutti i punti di vista per il centrocampista guineano che dopo aver contratto il coronavirus non ha più trovato la continuità di prima (di certo non si possono dare le colpe al Covid-19, ndr).

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, obiettivo colpo a parametro zero per giugno

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, offerta rifiutata per il portiere: no secco

Calciomercato Roma, futuro Diawara in bilico

Fonseca adesso ha un Gonzalo Villar in più e un Cristante sicuramente più in forma rispetto all’ex centrocampista di Napoli e Bologna. Già l’estate scorsa erano arrivate alcune offerte per Amadou Diawara, ma come riportato da ‘Il Romanista’, il guineano può essere messo in vendita già a partire da questa sessione di calciomercato, anche se lo stesso tecnico portoghese nel post gara di Roma-Inter ha smentito categoricamente l’arrivo di un centrocampista che ad oggi è l’ultima cosa che serve alla compagine capitolina. Il giocatore guadagna 2 milioni di euro netti a stagione, con un contratto in scadenza tra tre anni e mezzo. Difficile poterlo piazzare ora più facile con calma a giugno, con la prossima occasione per l’ex Bologna e Napoli che può essere tra una settimana, in Coppa Italia contro lo Spezia.