Calciomercato Roma, lo Shakhtar Donetsk complica i piani di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55

Calciomercato Roma, spunta l’ostacolo Shakhtar Donetsk. L’ex squadra dell’allenatore portoghese potrebbe complicare i piani dei giallorossi perché è entrato nella corsa per Bernard dell’Everton.

Calciomercato Roma
L’allenatore della Roma Paulo Fonseca (Getty Images)

L’allenatore della Roma Paulo Fonseca è stato molto chiaro con il nuovo general manager Tiago Punto. La richiesta principale è quella di un trequartista in grado di dare il cambio ai vari Mkhitaryan, Pedro e Pellegrini, in modo più efficace rispetto a Carles Perez. In attesa del ritorno di Zaniolo fissato per aprile, è di fondamentale importanza ingaggiare un rinforzo in quella zona del campo. Del resto, una volta piazzato Perotti, già alla fine della scorsa sessione doveva arrivare El Shaarawy. Poi però la trattativa è sfumata sul gong. E proprio il Faraone è tra i principali candidati per rimpolpare l’attacco della Roma.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, ufficiale il ritorno del portiere dal prestito

LEGGI ANCHE—>Roma verso il derby con due possibili ballottaggi

Calciomercato Roma, lo Shakhtar Donetsk rivuole Bernard

Calciomercato Roma
Bernard @GettyImages

Oltre a El Shaarawy, la Roma ha messo da tempo nel mirino il brasiliano dell’Everton Bernard. Potrebbe arrivare in cambio del portiere Olsen, ma la trattativa è ancora tutt’altro che chiusa. La Roma sta aspettando di capire se El Shaarawy riuscirà a liberarsi gratuitamente dallo Shanghai e nel frattempo tratta per l’ingaggio del calciatore brasiliano.

C’è però lo Shakhtar Donetsk, ex squadra di Fonseca, pronto a rovinare i piani dell’allenatore. Secondo quanto riportato da “Tribal Football“, lo Shakhtar Donetsk sarebbe infatti interessato a Bernard e vorrebbe riportare in Ucraina il fantasista che già ha giocato ai tempi di Fonseca con ottimi risultati. Un’insidia in più di cui il nuovo general manager giallorosso Tiago Pinto dovrà tener conto.