Calciomercato Roma, ha messo d’accordo tutti: il futuro è scritto (o quasi)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01

Calciomercato Roma, Fonseca ha superato il momento critico ed ha messo d’accordo tutti. Il futuro è scritto: se va in Champions League rimane.

Roma
Fonseca (Getty Images)

Il futuro di Paulo Fonseca ormai è scritto. O quasi. Eh sì, perché il tecnico portoghese è riuscito a mettere d’accordo tutti. E la sua posizione si è rafforzata e anche di parecchio. Il momento negativo è ormai alle spalle. Durato da agosto (dalla scoppola di Europa League) fino all’autunno. Ma poi ha saputo rialzarsi.

In quei mesi la posizione dell’allenatore sembrava davvero appesa ad un filo – spiega la Gazzetta dello Sport – e in alcuni momenti, le sue scelte, assai criticate, sembravano potessero portare ad un cambio in panchina anche imminente. Poi i risultati hanno dato ragione al tecnico: in piena corsa per la Champions League e soprattutto in grado di dare un’identità di gioco, ben precisa, alla sua squadra. 

LEGGI ANCHE: ASRL | Calciomercato Roma, radar su Londra per il trequartista

Calciomercato Roma, l’arrivo di Pinto blinda il tecnico

Crotone-Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

L’approdo poi di Tiago Pinto in seno alla società giallorossa ha fatto il resto. In pratica il nuovo general manager – portoghese come lui – ha blindato Fonseca anche per la prossima stagione. Gli obiettivi, anche di mercato, guardano a lungo termine e il rapporto con i Friedkin, che lo hanno sempre difeso, si è ulteriormente rafforzato.

Per essere sicuro di continuare a guidare la Roma, a Fonseca basterà (e non è poco) portare la squadra in Champions nella prossima stagione. Un obiettivo che rimane non semplice da raggiungere nonostante la classifica attuale. La graduatoria del campionato è cortissima al momento e un paio di risultati negativi potrebbero stravolgere il tutto. Ma nonostante questo la sensazione è che il portoghese continuerà la sua avventura in giallorosso. Una riconferma che sicuramente si guadagnerà sul campo. A meno di cataclismi calcistici, difficili da prevedere, da qui alla fine della stagione.