Roma, Pinto ieri finalmente in campo. Oggi prima conferenza stampa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:42

Roma, ieri il nuovo general manager ha finalmente visto il campo di Trigoria. Colloquio con Fonseca e “debutto” nel derby

Fonseca (getty images)

Finalmente. Tiago Pinto dopo aver superato il Covid ieri ha cominciato la sua nuova avventura in giallorosso. Non in maniera ufficiale, perché il contratto che lega il portoghese alla Roma è stato depositato i primi di gennaio. Ma quella vera, sul campo, al fianco di Fonseca e alla squadra. Oggi verrà presentato alla stampa a partire dalle ore 13:00. Poi sarà mercato.

Il dirigente ex Benfica è uscito dalla quarantena ed è arrivato a Trigoria indossando la mascherina d’ordinanza e parlando con Fonseca per un bel po’ di tempo – spiega IL Romanista – stando vicino alla squadra che ieri ha ripreso ad allenarsi in vista della stracittadina e dopo aver pareggiato con l’Inter. C’è curiosità per ascoltare le sue prime parole da giallorosso.

LEGGI ANCHE: Roma, Tiago Pinto si presenta: domani la conferenza

Roma, Pinto “debutterà” nel derby

Calciomercato Roma
La curva della Roma @GettyImages

L’esordio, per il portoghese, sarà di fuoco. Venerdì sera sarà in tribuna nella partita più attesa nella Capitale: il derby contro la Lazio. Ma ancora ci sono comunque due giorni per impostare le prime manovre di mercato. In sintonia con il tecnico che ha già chiesto interventi mirati in alcuni reparti.

In ogni caso c’è attesa per conoscere da vicino l’uomo che dovrà materialmente intervenire su molte questioni: dai rinnovi, agli innesti, e soprattutto anche nella scrematura di una rosa che numericamente ha numeri importanti ma non profonda sotto l’aspetto tecnico. Ci sono diversi esuberi da piazzare. A partire da Fazio, probabilmente Juan Jesun e forse anche Carles Perez e Bruno Peres. Materie spinose dove Pinto è chiamato ad intervenire con autorevolezza e velocità.