Calciomercato Roma, nodo buonuscita | Inizia il conto alla rovescia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:17

Calciomercato Roma, l’agente è al lavoro per ottenere la buonuscita e dare il via libera. Inizia il conto alla rovescia di Pinto che aspetta un segnale dalla Cina per chiudere con El Shaarawy. 

Stephan El Shaarawy @GettyImages

Prosegue a oltranza la trattativa tra il fratello di El Shaarawy e il club cinese dello Shanghai Shenua, che ha in mano il cartellino del Faraone. Manca l’accordo economico: una buonuscita per il calciatore che vuole tornare in Italia.

Al momento è muro contro muro, ma la situazione si potrebbe sbloccare già nei prossimi giorni – scrive il “Corriere dello Sport” – con la Roma che continua a monitorare la situazione in attesa di sviluppi incoraggianti. Intanto El Shaarawy nei prossimi giorni arriverà nella Capitale, in attesa di avere il via libera e iniziare ad allenarsi con la Roma. Se tutto andrà per il verso giusto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, ESCLUSIVO Canello: “Trattativa a buon fine in estate”

Calciomercato Roma, intanto il Faraone si allena

Paulo Fonseca @GettyImages

Nel frattempo l’ex esterno giallorosso si sta allenamento a Dubai, ormai da più di un mese, agli ordini del suo preparatore atletico personale. Ha fondamentalmente svolto una vera e propria preparazione precampionato per cercare di farsi trovare pronto per gli impegni della Serie A.

Lui è il profilo richiesto da Fonseca nel momento dell’insediamento di Tiago Pinto. Un giocatore pronto per essere utilizzato e che conosce già ampiamente il massimo campionato italiano. La questione fisica non è un problema, è evidente, visto il lavoro che El Shaarawy sta facendo. Sicuramente gli servirà qualche allenamento con i compagni per rimettersi al passo e soprattutto qualche partitella per ritrovare il ritmo partita. Ma di grossi problemi non ce ne dovrebbero essere.

In un mercato bloccato, dove di soldi non ne girano, sarebbe importante per la Roma riuscire a piazzare un colpo a parametro zero e contemporaneamente potersi tuffare sull’altro obiettivo di mercato: il terzino.