Calciomercato Roma, porte girevoli: addio sicuro a fine stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:51

Calciomercato Roma, Pinto lavora già per il ruolo del portiere: si valutano tre ipotesi. E sarà comunque rimpasto nello staff tecnico.

Calciomercato Roma,
Pau Lopez ©Getty Images

La cosa certa è una: Marco Savorani, preparatore dei portieri – così come scrivono oggi sia “Gazzetta” che “Corriere dello Sport”- non verrà mai convocato per il rinnovo del contratto in scadenza alla fine di questa stagione. Non è un elemento dello staff di Fonseca, ma è stato scelto dalla vecchia proprietà. E allora visto che in quel ruolo le “porte” sono girevoli, si cambierà.

Non per un problema legato alle qualità di Savorani, perché non è certamente colpa sua se Pau Lopez e Mirante non offrono ampie garanzie a Fonseca. Ma è legato al rimpasto che Friedkin e Tiago Pinto hanno in mente. Nulla si vuole lasciare al caso. Il futuro quindi è già cominciato.

LEGGI ANCHE: Roma, le ultime notizie da Trigoria | Novità Dzeko e Mirante

Calciomercato Roma, le ipotesi portiere

Gollini @getty images

Tenendo presente che Pau Lopez verrà ceduto – anche se il portiere non vorrebbe lasciare la Roma – ci sono nel taccuino di Tiago Pinto, almeno in Italia, tre nomi, già noti. Gollini dell’Atalanta, Cragno del Cagliari e Silvestri dell’Hellas Verona. Con quest’ultimo però che non convince del tutto per l’età. Ma le prestazioni del 30enne lasciano uno spiraglio aperto anche per lui.

Non v’è dubbio che Musso dell’Udinese è un profilo interessante: ma in questo caso la concorrenza è già tanta. E allora Pinto, aiutato anche dal suo database, potrebbe puntare all’estero per un ruolo fondamentale all’interno di una squadra che vuole alzare sicuramente l’asticella nella prossima stagione. La prima che vedrà il nuovo general manager operativo dall’inizio. E non in corso, come successo quest’anno. E il portoghese spera ancora che le acque si calmino: in pochi giorni ha vissuto una sconfitta in un derby, l’eliminazione dalla Coppa Italia, e uno strappo nello spogliatoio non preventivabile. Il battesimo è stato movimentato.