Roma-Verona, Juric non si fida dai giallorossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

La Roma troverà sulla sua strada una squadra molto ben organizzata nel prossimo turno di serie A che si giocherà domenica sera.

Roma

All’Olimpico infatti arriverà il Verona di Ivan Juric, squadra che finora si è tolta molte soddisfazioni e che non avrà assolutamente problemi nel centrare la salvezza. Anzi, può decisamente puntare più in alto e continuare nel suo percorso di crescita. La Roma si è risollevata contro lo Spezia dopo il ko nel derby. Negli ultimi giorni in casa giallorossa si è parlato soprattutto di mercato. Ma proprio Juric non si fida dell’avversario e non vede i giallorossi in affanno.

LEGGI ANCHE –>Roma-Verona, Fonseca torna finalmente a sorridere

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, partiti i contatti per il rinnovo del contratto fino al 2025

Roma non in difficoltà, Juric lo sottolinea

Roma

“Se affronteremo una Roma in difficoltà? Non scherziamo. La Roma è terza davanti a Napoli, Atalanta, Lazio e Juve. Non possiamo certo parlare di una squadra in difficoltà. Hanno tanti giocatori talentuosi, e per un certo periodo della stagione hanno giocato il miglior calcio in Italia. Affrontiamo una squadra di primo livello, con grande qualità e freschezza” ha detto il tecnico scaligero al sito internet del club. Indeciso se far giocare dal primo minuto Lasagna, nuovo acquisto, oppure se affidarsi a Kalinic. Che sarà un ex di turno visti i trascorsi giallorossi. “Lasagna titolare? Sì, giocherà uno fra lui e Kalinic. Fisicamente sta bene, ha sempre giocato, quindi può partire dal primo minuto” ha detto.