Roma-Verona, social scatenati: i tifosi hanno scelto le gerarchie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:12

La Roma termina il primo tempo contro il Verona avanti di tre reti: protagonista Borja Mayoral che fa scatenare i social

Borja Mayoral (Getty Images)

Una Roma straripante nel primo tempo del match contro il Verona. Infatti i giallorossi in una gara complicata, che arriva in un momento difficile, rispondono con 45 minuti superlativi, trovando tre gol in nove minuti.

Infatti ad aprire le marcature è Gianluca Mancini che di testa al minuto 20′ fa 1-0. Raddoppio firmato Mkhitaryan al minuto 22′, che da fuori sfrutta il mal posizionamento di Silvestri e fa 2-0. Tris calato al minuto 29′, con Borja Mayoral che dopo un tiro al volo di Pellegrini ribadisce in rete il gol del 3-0. Tutto ciò però non placa le critiche dei tifosi sui social.

Leggi anche >>> Roma-Verona, subito tegola per Fonseca: fuori dopo 10 minuti

Leggi anche >>> Roma-Verona, Dzeko in tribuna: con lui due ospiti speciali

Roma-Verona, i tifosi mettono Dzeko alla porta: “Non è fondamentale”

Edin Dzeko (Getty Images)

La Roma gioca un ottimo primo tempo contro il Verona, ma i tifosi sui social non pensano solo al risultato di 3-0, e cominciano a ragionare sulle gerarchie e sul futuro della squadra. Infatti dopo il terzo gol nelle ultime due partite di Borja Mayoral, si inizia a pensare a quanto l’assenza di Edin Dzeko sia pesante.

In molti si chiedono che il capitano giallorosso sia ancora fondamentale e se il suo “lavoro sporco” sia davvero così importante per la squadra. Tra i tweet si legge quello di un utente che sottolinea: “Alla favola del lavoro sporco ci credevamo in pochi. Un attaccante viene pagato per segnare”. Anche i tifosi ora sembrerebbero abbandonare il bomber bosniaco.