Calciomercato Roma, Marotta torna sull’affare Dzeko-Sanchez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:19

Calciomercato Roma, nell’ultimo giorno di mercato il dirigente nerazzurro ha parlato nuovamente dell’affare, sfumato, Dzeko-Sanchez: “Trattativa mai avviata”

Calciomercato Roma
Marotta, ha parlato nuovamente dello scambio Dzeko-Sanchez (getty images)

“Lo scambio Dzeko-Sanchez è stata un’ipotesi suggestiva, ma c’è stato solamente un incontro cordiale, non c’erano le basi per completare l’operazione”. Così ha parlato Beppe Marotta, intervistato da Sport Mediaset, spiegando ancora una volta che la trattativa per lo scambio tra Dzeko e Sanchez non è mai, praticamente, partita. Troppe le cose in ballo. E, poco tempo, per metterle tutte a puntino. Quindi l’incontro a Milano con il general manager Tiago Pinto è stato soprattutto conoscitivo. Niente di più, a detta dell’ad nerazzurro.

“La pandemia ha segnato una svolta nell’economia mondiale generale – ha detto ancora – abbiamo meno ricavi e quindi meno soldi. Dobbiamo rivedere i contratti dei giocatori, non ci saranno più trasferimenti così onerosi. Dovremo essere bravi a sviluppare i calciatori in casa”.

LEGGI ANCHE: DIRETTA Calciomercato Roma, da Dzeko a Santon | Ultima giornata live 

Calciomercato Roma, Dzeko rimane in giallorosso

Calciomercato Roma, caso Dzeko: colpo di scena Juventus
Edin Dzeko ©Getty Images

Ormai quindi è chiaro che Edin Dzeko rimarrà, per i prossimi sei mesi, con la maglia giallorossa addosso. E già da domani Tiago Pinto inizierà a lavorare per cercare di ricucire il rapporto tra l’attaccante e Fonseca. Sarebbe importante riuscire a farlo, anche se la presenza contro la Juventus nella gara di sabato appare un ipotesi assai remota. Forse se ne potrebbe parlare più in là, ma la scelta del portoghese è stata chiara sin dal principio di questa vicenda.

In ogni caso la situazione è diventata molto limpida. Le nubi sul futuro si sono dissolte. Rimangono però quelle all’interno del gruppo. Che nonostante tutto sta dimostrando al tecnico il proprio attaccamento non lesinando impegno nelle ultime uscite di campionato. Vedremo quali saranno gli sviluppi nell’immediato futuro. Ma la cosa certa che aveva preparato le valigie ormai le dovrà disfare. Per l’ennesima volta.