Calciomercato Roma, Conte ritratta: “I numeri sono impietosi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:52

Calciomercato Roma, Antonio Conte ieri ha fatto capire come nei giorni scorsi ha mentito spudoratamente sullo scambio Sanchez-Dzeko: “I suoi numeri sono impietosi”, ha detto del cileno.

Calciomercato roma
Conte, ieri sera ha parlato di Sanchez (getty images)

Roma fortunata: forse sì. Soprattutto dopo che Antonio Conte ha parlato di Sanchez alla fine della gara che la sua Inter ha perso contro la Juventus. “Non so se Sanchez era stanco alla fine, ma sotto porta deve essere più cattivo” ha spiegato inizialmente il tecnico. Affondando poi la stoccata.

“I numeri per lui sono impietosi. È un attaccante, e sicuramente li deve migliorare”. Una critica in piena regola nei confronti del cileno che ieri ha sbagliato una grossa opportunità a metà secondo tempo, quando Demiral ha salvato sulla linea. Ma le colpe sono soprattutto dell’attaccante, che è andato su quel pallone ormai sicuro di aver fatto centro.

LEGGI ANCHE: Roma, clima disteso a Trigoria | L’incontro tra Fonseca e Dzeko

LEGGI ANCHE: Roma, le ultime da Trigoria: in quattro hanno lavorato a parte

Calciomercato Roma, per fortuna Dzeko è rimasto

Roma
Edin Dzeko (Getty Images)

Il paragone, con Edin Dzeko, nemmeno può stare in piedi. Il bosniaco ha numeri completamente diversi da quelli dell’attuale attaccante nerazzurro. E Conte, che già in estate pensava al centravanti giallorosso, ieri ha avuto la conferma di quanto possa fare la differenza un elemento in grado di buttare il pallone dentro con una certa regolarità.

Fortuna per la Roma che Dzeko è rimasto. Soprattutto dopo che questa mattina l’attaccante è tornato a lavorare con il gruppo. Pace firmata tra Fonseca e l’ex capitano che è pronto ad essere convocato già nella gara contro la Juventus di sabato. Anche i tifosi, c’è da dire, in questo caso ci avevano visto lungo, bocciando subito e senza possibilità d’appello la possibilità di uno scambio. Troppe differenze tecniche. E anche i numeri, in generale, pendevano tutti da un lato.