Calciomercato Roma, è addio | Ipotesi rescissione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14

Calciomercato Roma, la sconfitta di ieri contro la Juventus fa risalire a galla alcune problematiche per il futuro. Al momento non si discute Fonseca, e per questo Edin Dzeko potrebbe chiedere la risoluzione del contratto a giugno.

Calciomercato Roma
Edin Dzeko ©Getty Images

Novità ne potrebbero arrivare a breve. La pace firmata in settimana è cosa nota, ma Dzeko a giugno potrebbe comunque chiedere la risoluzione del contratto. Se qualcuno si presentasse con un’offerta di 7.5 milioni netti a stagione, l’attaccante bosniaco chiederà di essere praticamente svincolato alla Roma, per andare a guadagnare la stessa cifra da un’altra parte.

Lo scrive oggi Repubblica, sottolineando come all’ormai ex capitano non sia andata giù la scelta di passare la fascia a Mancini – alla sua seconda stagione in giallorosso – dopo l’uscita dal campo di Cristante. Certo, Tiago Pinto, sotto questo senso, era stato molto esplicito nella sua conferenza stampa.

LEGGI ANCHE: Roma, i soliti errori | Fonseca non si smentisce

Calciomercato Roma, Fonseca non si discute

Roma
Fonseca e Dzeko (Getty Images)

Il divorzio è quasi certo. Anche perché i Friedkin non hanno nessuna intenzione, al momento, di mettere in discussione il lavoro del tecnico portoghese. Fin quando la squadra rimarrà in zona Champions League, l’obiettivo dichiarato della stagione, non c’è motivo di cambiare.

Tutto però potrebbe mutare da qui alla fine del campionato. Se Fonseca non centrerà almeno il quarto posto, allora la società giallorossa potrebbe decidere di cambiare trainer. Una situazione che al momento non è preventivabile. Ma che sicuramente getta delle ombre sul futuro della guida tecnica. In ogni caso è assai probabile che Dzeko lasci a fine stagione. Chiunque siederà sulla panchina giallorossa.