Calciomercato Roma, bomba Allegri: “Ha firmato veramente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:11

Calciomercato Roma, la notizia bomba: Allegri avrebbe già firmato con i giallorossi per la prossima stagione, secondo quanto riportato dal giornalista Mario Sconcerti a Top Calcio 24.

ROMA
Tiago Pinto, qui pizzicato a Milano nello stesso hotel di Allegri

Sarà Allegri il prossimo allenatore della Roma secondo Mario Sconcerti. Il giornalista del Corriere della Sera, intervenuto alla trasmissione Top Calcio 24, parlando della panchina del Napoli, con Gattuso che si gioca il futuro questa settimana, ha sganciato la bomba.

“Per quanto riguarda Allegri penso che abbia già firmato il contratto per la prossima stagione. Con chi? Con la Roma. Spalletti prende ancora tanti soldi dall’Inter…resta Sarri”. Dubbi quindi non ce ne sarebbero, in ogni caso a fine stagione si cambia.

LEGGI ANCHE: Roma, caso Fonseca-Dzeko | La richiesta di cinque calciatori

Calciomercato Roma, Pinto ha incontrato Allegri

Calciomercato Roma
Allegri, secondo Sconcerti ha firmato la Roma (Getty Images)

Nonostante le smentite, Tiago Pinto, nella sua visita a Milano, è stato pizzicato nello stesso hotel dell’ex allenatore della Juventus. Difficile credere che non ci sia stato un incontro tra le parti. Anche perché, in quel momento, la situazione in casa giallorossa era una vera bomba a orologeria, pronta a scoppiare da un momento all’altro.

Poi le acque si sono calmate e con Fonseca, almeno all’apparenza, è tornato il sereno. Ma certamente un primo abboccamento con Massimiliano Allegri c’è stato. È evidente. Soprattutto perché le panchine europee, alle quali il livornese è stato accostato in questo periodo, o hanno cambiato da poco (vedi Chelsea e Psg) oppure hanno altri obiettivi (vedi Real Madrid con Raul). Rimarrebbe l’Arsenal, ma Arteta comunque è sì in bilico, ma per il momento tiene. E in questo gioco ad incastri si è inserita la Roma. Che potrebbe portare davvero un pezzo da novanta sulla propria panchina per iniziare sicuramente un ciclo importante. Allegri sa come si vince, lo ha fatto sempre quando ha allenato, e non si muoverebbe se non davanti a un progetto serio, a lungo termine, che gli garantisca la possibilità di arrivare alla vittoria. Sarebbe un segnale importante per il mondo giallorosso.