Roma, la società non torna indietro: è Pellegrini il capitano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:03

Roma, la società giallorossa ha deciso: il capitano rimane Lorenzo Pellegrini. Più in là si vedrà, ma al momento non si cambia. 

Roma
Lorenzo Pellegrini, sarà lui il capitano (Getty Images)

Lorenzo Pellegrini, domenica contro l’Udinese, sarà il capitano della Roma. Anche se Dzeko dovesse scendere in campo dal primo minuto contro i friulani. Ieri la società giallorossa si è riunita e poi ha comunicato la scelta al “comitato” di spogliatoio. Al momento non si cambia – svela il Corriere dello Sport – in futuro, poi, si vedrà.

Tiago Pinto aveva annunciato che questa decisione era temporanea. Ma onestamente è passato troppo poco tempo per rimettere insieme i cocci. Dzeko, comunque, ha apprezzato il gesto dei compagni e continuerà ad allenarsi come un professionista per mettere in difficoltà Fonseca. Il bosniaco vorrebbe tornare titolare. Si giocherà, fino alla fine, il posto con Mayoral.

LEGGI ANCHE: Braga-Roma, nuovo infortunio tra gli avversari giallorossi: salta l’Europa League

Roma, Dzeko vuole una maglia

Roma
Fonseca e Dzeko (getty images)

Se la dovrà conquistare però la maglia il centravanti. Perché se è quello visto nell’ultima mezzora contro la Juventus, le possibilità di vederlo in campo dal primo minuto sono minime. Non che Mayoral abbia fatto benissimo, anzi. Però almeno fisicamente sembra più pronto di Dzeko. Che sta cercando di rimettersi allo stesso passo dei compagni dopo delle settimane sicuramente difficili da affrontare.

Capitolo società infine: Francesco Calvo, per motivi personali, ha rimesso il proprio mandato nelle mani del presidente Friedkin. Rimarrà in sella al proprio mandato fin quando non sbrigherà gli ultimi compiti che lui stesso ha portato avanti. Principalmente quello che dovrebbe vedere la New Balance come nuovo sponsor tecnico della Roma. La trattativa dovrebbe essere in dirittura d’arrivo.