Braga-Roma, domanda su Dzeko-Fonseca | Tiago Pinto dice basta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:41
Calciomercato Roma
Tiago Pinto

Il direttore generale della Roma Tiago Pinto ha parlato ai microfoni di Sky Sport a pochi istanti dal fischio di inizio della sfida di Europa League tra il Braga e la Roma. Ecco le sue dichiarazioni

Qual è il loro punto di forza?
Il Braga è una squadra forte e organizzata, con un tecnico conosciuto qui in Portogallo e che ha svolto un ottimo lavoro lo scorso anno al Rio Ave e quest’anno al Braga. Squadra interessante con individualità notevoli ed ha fatto bene a livello europeo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, duello col Bayer Leverkusen per l’erede di Dzeko

LEGGI ANCHE >>> Braga-Roma, emergenza in difesa | Cristante esce dopo 5 minuti

Caso Dzeko, Pinto dice basta

Dove volete arrivare in Europa League?
Sia in Italia che in europa la mentalità è di vedere partite dopo partita, oggi affrontiamo questa gara come se fosse una finale e con questa mentalità sono sicuro che possiamo arrivare più lontano possibile.

Che ruolo ha avuto Tiago Pinto su Dzeko?
Con tutto il rispetto per il lavoro che voi svolgete, questa è una questione che ormai mi pare fuori da ogni proporzione ed esagerata. Prima e dopo la partita al mister gli viene chiesto sempre questo tema, che è già stato risolto tra i due, non da me. Sono due grandi professionisti, l’ambiente è positivo e c’è grande fiducia. I valori della Roma e l’importanza della Roma è sopra di ogni cosa, questa è la nostra consapevolezza e a partire da questo con la massima serenità andiamo avanti.