Braga-Roma, Fonseca nel post partita: “Dzeko capitano?”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:36

La Roma trionfa nell’andata dei sedicesimi di Europa League in casa del Braga per 0-2: le parole di Fonseca nel post partita

Paulo Fonseca (Getty Images)

Roma che vince e convince in Portogallo contro il Braga, e mette una seria ipoteca per il ritorno. Nel post partita a presentarsi ai microfoni di ‘Sky Sport’ come di consueto è Paulo Fonseca che dichiara:

-Avete vinto ed è importante, ma anche il fatto di perdere due difensori è stata una prova di maturità?

“Questa è stata una dimostrazione di spirito di squadra. Senza due difensori, con uno solo di ruolo, tutti hanno fatto il loro. è stato difficile ma Spinazzola e Karsdorp si sono adattati ed abbiamo fatto bene”.

-Due centravanti che segnano due gol importantissimi. Sono fondamentali?

“Dzeko ha giocato molto bene, Borja Mayoral ha giocato bene. Molti si sono sorpresi sulle qualità del Braga forse, ma noi le conoscevamo. Nel primo tempo hanno creato azioni pericolose, ma siamo stati bravi a non subire gol”.

-Come stanno Cristante ed Ibanez?

“Non ho parlato con il dottore. Domani faremo una valutazione ma sarà difficile averli a Benevento”.

-Una vittoria di spessore, si nota una crescita della Roma con le avversarie più forti. Da qui alla fine con le big finirà il vostro limite?

“Si, la verità è che con le big non abbiamo fatto buoni risultati. Abbiamo sempre giocato in trasferta, ora giocheremo in casa e possiamo fare meglio”.

-La fascia non è andata a Dzeko ma Mancini. Quindi la situazione non è migliorata?

“Il vice capitano è stato Mancini. Rimaniamo sempre in un argomento che per me non è importante adesso. Vediamo in futuro”.

-Potrebbero giocare insieme Borja Mayoral e Dzeko?

“Vedremo, penso che stiamo giocando bene in questo modo. Non sono chiuso a giocare con due attaccanti. Puoi avere situazioni utili per giocarci”.