Roma, ancora uno stop per infortunio: non convocato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Nell’elenco dei convocati della Roma per la trasferta in terra portoghese contro il Braga ancora una volta il suo nome non è stato inserito.

Roma
@getty images

Stiamo parlando di Davide Santon, che è stato vittima di un nuovo infortunio alla fascia destra che andrà valutato e che non lo ha reso disponibile per questa partita. Quella del terzino italiano è davvero una stagione da dimenticare. Nel corso degli ultimi mesi infatti è stato spesso frenato dagli infortuni, tant’è che non gioca con la maglia giallorossa addirittura dallo scorso mese di ottobre. A gennaio sembrava essere anche vicino alla cessione, con la Sampdoria sulle sue tracce. Ma il calciatore ha preferito continuare la sua avventura nella capitale pur consapevole che sarebbe stato difficile trovare spazio. Ad ogni modo c’è da dire che in passato Santon si è fatto trovare sempre pronto quando è stato chiamato in causa da Fonseca. Un prezioso jolly sfruttato dall’allenatore portoghese.


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, la Juventus stregata da Mancini

LEGGI ANCHE –>Roma, è allarme diffidati: ecco il piano di Fonseca

Roma, uomini contati in difesa

Roma
Davide Santon ©Getty Images

Il nuovo stop è arrivato durante la rifinitura in vista del match contro il Braga e dunque il tecnico non lo ha inserito nell’elenco dei calciatori a disposizione. Un altro difensore in meno dunque in questo periodo nel quale il pacchetto arretrato è già messo a dura prova dall’assenza di Smalling e Kumbulla per infortunio. C’è anche da considerare come per questo match di Europa League le alternative siano davvero molto limitate in casa Roma, visto che Fazio e Juan Jesus non sono stati inseriti in lista. Uomini contati, dunque, anche perchè tra i convocati non c’è nemmeno Calafiori. Il giovane esterno ha recuperato da un infortunio, ma si è allenato poco in gruppo e l’allenatore non ha voluto rischiarlo. Sia Santon che Calafiori torneranno sicuramente utili in questi mesi finali della stagione, con la squadra a caccia degli obiettivi prefissati.