Benevento-Roma probabili formazioni: in due tornano titolari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:11

La Roma ha superato lo scoglio Braga nel match d’andata nei sedicesimi di finale di Europa League e ora guarda alla serie A.

Roma

Prossimo ostacolo per i ragazzi di Paulo Fonseca è il Benevento di Pippo Inzaghi. Una squadra da prendere con le pinze, rivelazione del torneo. L’undici campano sta assolutamente disputando un campionato positivo, sempre abbastanza lontano dalla zona retrocessione. Ed è pronto nel suo impianto a giocarsi le sue chance contro una squadra più forte come la Roma ma sicuramente più stanca visto l’impegno europeo infrasettimanale. Ad ogni modo i capitolini devono fare di tutto per riuscire a conquistare un successo che gli consentirebbe di rimanere saldamente in zona Champions League.


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, la Juventus stregata da Mancini

LEGGI ANCHE –>Roma, la priorità dei rinnovi: i Friedkin hanno deciso

Roma
(getty images)

Per di più la rosa di Fonseca nel reparto difensivo è davvero ridotta all’osso. Fuori già Smalling e Kumbulla, in Portogallo si sono infortunati Cristante e Ibanez. Dunque potrebbe essere rispolverato Fazio insieme a Mancini, con Spinazzola arretrato nel pacchetto arretrato. E Peres dunque titolare a sinistra. In attacco Mayoral pare favorito su Dzeko, con Pedro che dovrebbe partire dalla panchina e Pellegrini in campo dal primo minuto per una Roma comunque a trazione anteriore. Nel Benevento occhio all’ex Caprari. Il nuovo acquisto, il centravanti argentino Gaich, dovrebbe partire dalla panchina.

Benevento-Roma probabili formazioni

BENEVENTO (4-3-3): Montipò; De Paoli, Tuia, Glik, Barba; Ionita, Schiattarella, Viola; Impronta, Lapadula, Caprari.
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Spinazzola; Karsdorp, Veretout, Villar, Bruno Peres; Mkhitaryan, Pellegrini; Mayoral.