Roma, l’ex allenatore rischia un nuovo esonero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:57

La Roma scenderà in campo domenica sera per il suo match di campionato sul campo del Benevento ma la serie A è già partita ieri sera con due anticipi.

Roma
Stadio Olimpico @Instagram

Mai come questa volta il turno è un vero e proprio “spezzatino”. Tutte e dieci le partite in calendario si giocano ad orari diversi. Soluzione che fa felici gli appassionati incalliti che non si perdono una sfida in tv, ma dall’altro non genera entusiasmo tra chi invece si emoziona di più quando i match sono in contemporanea e cresce la suspence. Ieri sera la Fiorentina ha battuto lo Spezia in casa, mentre il Cagliari è finito nuovamente ko in casa, questa volta contro il Torino. Un ko che potrebbe costare caro all’allenatore, un ex giallorosso.


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, la Juventus stregata da Mancini

LEGGI ANCHE –>Roma, la priorità dei rinnovi: i Friedkin hanno deciso

Per l’ex Roma Di Francesco rischio esonero

Eusebio Di Francesco è un tecnico molto legato alla Roma, con la quale prima è sceso in campo da giocatore e poi ha portato alla storica rimonta con il Barcellona e ad una semifinale persa in Champions League con tanti rimpianti. L’attuale tecnico del Cagliari potrebbe essere esonerato dopo la sconfitta di ieri sera, la nona nelle ultime dieci partite. La posizione di classifica dei sardi non induce ottimismo e nonostante la fiducia della società al tecnico non è arrivata alla squadra quella scossa giusta per risalire la china. Per Di Francesco, come riporta Sportmediat, si parla dunque di esonero. E al suo posto il Cagliari potrebbe chiamare Leonardo Semplici, ex tecnico della Spal.