Roma-Milan, il capitano è nel mirino dei tifosi | La richiesta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:07

Roma-Milan, pioggia di critiche per il capitano. Nel mirino dei social: i tifosi chiedono subito un cambio di passo dopo la gara di ieri.

roma-milan
Contrasto tra Romagnoli e Pellegrini (getty images)

Il conto alla rovescia al big match di domenica prossima è già cominciato. Anche se nel mezzo, giovedì, sia Roma che Milan dovranno conquistare il passaggio del turno agli ottavi di Europa League. Sembra però che non debba essere nulla in questo momento, soprattutto per i tifosi del Milan, che dopo la sconfitta di ieri hanno messo nel mirino Romagnoli.

Il difensore, e capitano rossonero, ieri ha passato un pomeriggio tremendo. Sovrastato tecnicamente ma anche atleticamente da Lukaku: gravi le responsabilità sia sul primo che sul terzo gol interista. E, Romagnoli, dopo il primo gol, è stato beccato dalle telecamere mentre parla con qualche compagno e spiega: “E’ velocissimo”, riferito all’attaccante belga che lo ha fatto ammattire.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, asta per Claudinho | Nuovo inserimento

LEGGI ANCHE: Roma, oggi finalmente in campo per mettersi in mostra

Roma-Milan, i tifosi chiedono la panchina

Alessio Romagnoli

E nel mezzo dei commenti, spunta anche il nome di Totti. Perché i tifosi del Milan non si capacitano come l’ex capitano giallorossa è potuto andare in panchina in alcuni momenti della propria carriera, e questo non può avvenire con Romagnoli, che non sta attraversando un buon momento di forma.

E, all’orizzonte, c’è la gara dell’Olimpico. Con la Roma che sarà chiamata a fare la partita della vita per andare a -2 dal secondo posto occupato proprio dai rossoneri. Sarà una gara fondamentale per il proseguo della stagione giallorossa. Che deve riuscire a sfruttare ogni minimo errore che il Milan farà durante la gara. E, soprattutto, continuare a marcare il momento negativo – è sotto gli occhi di tutti – di Romagnoli, che anche sotto il profilo psicologico potrebbe pagare il pomeriggio nerissimo di ieri.