Calciomercato Roma, distanza per il rinnovo | Bomber in bilico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Il calciomercato Roma ruota anche attorno al reperimento di un nuovo centravanti in vista della prossima stagione, ecco le ultime

Anche in vista delle prossime due partite (contro il Braga in Europa League e contro il Milan in campionato), uno dei principali temi di dibattito sarà sicuramente il ballottaggio tra Borja Mayoral ed Edin Dzeko. A prescindere da come andranno questi mesi di convivenza con Paulo Fonseca, la sensazione che questa possa essere l’ultima stagione dell’attaccante bosniaco con la maglia della Roma resta molto forte. Sotto contratto fino al 30 giugno del 2022, l’ex Manchester City è stato vicino all’addio in troppe occasioni per non prendere in considerazione una separazione a giugno prossimo. In passato, si è anche parlato di una possibile rescissione contrattuale. A tenere banco sono anche le indiscrezioni sull’eventuale sostituto del calciatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, rottura con il club | C’è l’incontro

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, asta per il bomber | Si allarga la concorrenza

Calciomercato Roma, distanza con Belotti | Le cifre
Andrea Belotti ©Getty Images

Calciomercato Roma, rinnovo Belotti: c’è distanza

Detto che nomi come Kean e Vlahovic non sono ancora passati di moda a Trigoria, bisogna monitorare con attenzione anche la pista Belotti. Nonostante una stagione travagliata, l’attaccante granata ha realizzato undici gol e sei assist in campionato, confermandosi come arma in più della squadra granata. Sotto contratto con il Torino fino al 30 giugno del 2022, a 27 anni l’ex Palermo deve fare delle valutazioni importanti sul proprio futuro. Il prossimo potrebbe essere, infatti, l’ultimo contratto importante della sua carriera. Urbano Cairo ne è consapevole e per questo, secondo ‘La Stampa’, sarebbe pronto a rompere il tetto dei 2 milioni a stagione per il Gallo che parte da una richiesta di 3,5 milioni di euro.

Al di là dell’aspetto economico, l’attaccante vorrebbe anche delle garanzie sulla costruzione di una rosa che sia in grado di competere per un piazzamento europeo. Ormai da anni in pianta stabile nella Nazionale azzurra, Belotti vorrebbe calcare palcoscenici internazionali anche con la maglia del proprio club e per questo Milan e Roma continuano a monitorare con attenzione la situazione. In 215 partite con il Toro, il bomber di Calcinate ha collezionato 103 gol e 25 assist, ma i tempi in cui Cairo poteva permettersi di chiedere cifre esorbitanti per il suo cartellino sembrano ormai lontani.