Roma-Braga probabili formazioni: ultimi dubbi per Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:19

Tutto pronto per Roma-Braga, sfida di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League che si gioca questa sera all’Olimpico con inizio alle ore 21.

Roma
Fonseca (Getty Images)

Sulla carta sembra un impegno agevole, ma solo sulla carta. Nella partita d’andata i giallorossi si sono imposti per 2-0 in Portogallo grazie alle reti di Dzeko e Mayoral e dunque la strada verso gli ottavi di finale sembra essere in discesa per gli uomini di Paulo Fonseca. Ma in Europa niente può darsi per scontato e dunque la Roma dovrà affrontare questa partita con la massima concentrazione. proprio come ha chiesto ieri il tecnico, cercando di evitare di pensare al Milan, prossimo avversario in campionato. Il Braga non avrà nulla da perdere, giocherà al massimo delle sue possibilità sperando di compiere una vera e propria impresa.

LEGGI ANCHE –>Roma, Fonseca rischia di perdere Reynolds a marzo: ecco perché

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è ideale per il Barcellona ma servono 30 milioni di euro.

El Shaarawy

Per quanto riguarda la formazione della Roma, in difesa è recuperato Cristante che giocherà con Mancini e probabilmente con Spinazzola, costretto a fare gli straordinari viste le tante assenze in difesa. Non hanno recuperato infatti Smalling, Ibanez e Kumbulla. Solo quest’ultimo può recuperare per il Milan. Maglia da titolare per Diawara a centrocampo e per El Shaarawy in attacco, entrambi hanno bisogno di mettere minuti nelle gambe. In attacco la scelta di Fonseca potrebbe ricadere su Dzeko, staffetta in vista con Mayoral. Braga senza Silva in difesa, al suo posto dovrebbe esserci l’esperto Rolando. Gaitàn insieme a Horta alle spalle di Sporar in attacco.

Roma-Braga probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Spinazzola; Karsdorp, Diawara, Veretout, Bruno Peres; Pedro, El Shaarawy; Dzeko.
BRAGA (3-4-2-1): Matheus; Tormena, Sequeira, Rolando; Carlos, Al Musrati, Fransérgio, Galeno; Gaitàn, Horta; Sporar.