Roma-Braga streaming: dove vedere il match in diretta tv e su internet

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30
Roma-Braga streaming e dove vederla in diretta tv su Sky: ecco i canali e le informazioni utili per seguire in diretta i giallorossi.
Roma
La Roma in Europa League (getty images)
Roma-Braga, incontro valido per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, verrà trasmesso in tv da Sky Sport Serie Arena 204 (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 253 (satellite e fibra). La telecronaca sarà di Riccardo Gentile, con il commento tecnico affidato a Beppe Bergomi. Si ripartirà dal 2-0 conquistato dai giallorossi in terra portoghese, decisamente una ipoteca sulla qualificazione al turno successivo. La partita di Europa League dei giallorossi sarà disponibile anche in streaming grazie al servizio Sky Go, riservato agli abbonati Sky: basta scaricare l’apposita app dal sito di Sky per seguire il match attraverso pc, tablet o smartphone. Un’altra possibilità è quella di registrarsi a Now Tv. Chi è in viaggio o non potrà vedere la partita in tv o su internet, può optare per la radio. Il match sarà trasmesso da Rai Radio1. Per quanto riguarda la formazione giallorossa, in difesa è recuperato Cristante che giocherà con Mancini e probabilmente con Spinazzola. Maglia da titolare per Diawara a centrocampo e per El Shaarawy in attacco, dove giocherà pure Dzeko. Prevista una staffetta con Borja Mayoral.
Roma
Edin Dzeko (Getty Images)

Roma-Braga streaming, le probabili formazioni (ore 21.00)

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Spinazzola; Karsdorp, Diawara, Veretout, Bruno Peres; Pedro, El Shaarawy; Dzeko. BRAGA (3-4-2-1): Matheus; Tormena, Sequeira, Rolando; Carlos, Al Musrati,  Fransérgio, Galeno; Gaitàn, Horta; Sporar.

Roma-Braga streaming, dove vederla, streaming no Hesgoal. Sconsigliamo l’uso dei siti illegali di streaming, che propongono questi eventi dal vivo in modo illegale e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione. Tra i più utilizzati c’è il sito Rojadirecta molto noto ma con cui spesso si corre il rischio ti ritrovarsi con seri problemi ai pc con possibili virus e abbonamenti che si attivano a nostra insaputa con un semplice clic.