Roma, le ultime da Trigoria: finalmente torna a disposizione di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:45

Roma, le ultime da Trigoria: in vista della trasferta contro la Fiorentina finalmente una bella notizia per l’allenatore Fonseca.

Roma
Smalling (Getty Images)

La sconfitta contro il Milan ha rappresentato l’ennesima stecca stagionale al cospetto delle rivali dirette per un posto nella prossima Champions League. Ormai non può più essere considerato un caso. I numeri dicono sempre la verità e sono allarmanti. Soltanto tre i punti conquistati finora, senza mai vincere contro Inter, Juventus, Milan e così via. A questo proposito Fonseca non ha cercato scuse: “Mancano sempre dei dettagli, ci manca qualcosa contro le grandi. Non possiamo scappare da questo. È vero, non vinciamo con le grandi, ma è solo una questione di dettagli. E non è un problema offensivo ma difensivo, per me”.

In mezzo a tutte queste brutte notizie finalmente ne arriva una buona da Trigoria.

LEGGI ANCHE –>Roma-Milan, critiche social: dubbi su tanti episodi arbitrali

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, è asta in Eredivisie per il gioiello dell’AZ

Roma, Smalling torna ad allenarsi in gruppo

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Questa mattina finalmente Chris Smalling è tornato ad allenarsi in gruppo e sarà così disponibile per la prossima partita di campionato contro la Fiorentina. Il tempo per provare a essere titolare già mercoledì è poco, ma vista l’emergenza in difesa Fonseca potrebbe forzare i tempi. La speranza, dopo l’ennesima prova negativa di Fazio, è che quanto meno Kumbulla sia pronto. Anche il nuovo arrivato Bryan Reynolds, finora oggetto misterioso, si è allenato con i compagni. Servirà comunque del tempo prima di vederlo in campo, l’allenatore non vorrà correre il rischio di “bruciarlo.” Fermo restando che quando il talento c’è, l’età non conta e la dimostrazione viene anche da top club di altri campionati che non hanno paura di buttare nella mischia i giovanissimi.

Tornando all’allenamento di Trigoria, c’è stata la consueta divisione in gruppi post partita. A parte hanno lavorato Dzeko, Ibanez, Santon, Calafiori e Zaniolo che non ci saranno contro i viola.