Fiorentina-Roma, i convocati di Fonseca: un ritorno importante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:33

Domani sera la Roma affronta la Fiorentina nel turno infrasettimanale di Serie A: svelati i convocati di Fonseca per il match

Calciomercato Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Non c’è tregua per la Roma in queste settimane. Infatti i giallorossi dopo i due impegni infrasettimanali di Europa League, con le coppe europee che si fermano giocherà in campionato nel turno infrasettimanale di domani. L’avversario sarà la Fiorentina di Cesare Prandelli allo Stadio Artemio Franchi, una squadra sicuramente in difficoltà ma sempre molto pericolosa visti i tanti talenti in rosa.

In questi minuti la società giallorossa attraverso i canali social ufficiali del club emanano la lista dei convocati scelti da Paulo Fonseca per il match di domani. Tra questi il tecnico portoghese trova un rientro importante per la propria difesa rispetto alle ultime partite.

Leggi anche >>> Fiorentina-Roma, Fonseca ha deciso: si cambia la formazione

Leggi anche >>> Fiorentina-Roma, Fonseca prepara una doppia mossa

Fiorentina-Roma, i convocati di Fonseca: torna Smalling

Chris Smalling (Getty Images)

La Roma domani sera affronterà la Fiorentina, in un match fondamentale per la classifica, ma soprattutto per il morale della squadra. Infatti la sconfitta contro il Milan ha confermato il trend negativo nei big match, che in questa stagione i giallorossi non hanno mai vinto. Questo si spera ovviamente che non influenzi la prestazione di domani, per questo motivo la vittoria servirebbe a rialzarsi subito, come ha sempre fatto la Roma quest’anno.

Per domani nel frattempo il tecnico Paulo Fonseca stila la lista dei convocati, e vede il recupero di un giocatore fondamentale per la difesa, ovvero Chris Smalling. Come detto dall’allenatore in conferenza, l’inglese non è ancora l 100%, mentre chi ha recuperato è Marash Kumbulla che giocherà al centro insieme a Mancini e Cristante, tamponando l’emergenza in difesa. Per il resto nessuna novità per gli altri reparti, con i soliti convocati a parte gli infortunati Ibanez, Dzeko, Santon e Zaniolo.